Pubblicazione tariffe elettricità 2020

Il Municipio di Mendrisio, per il tramite delle Aziende Industriali di Mendrisio, ha definito le tariffe per l’anno 2020 in base alle direttive federali vigenti.
Si ricorda che le tariffe sono composte da tre elementi distinti: la tariffa di rete, il costo dell’energia consumata e i balzelli.
Per quanto attiene il costo globale della rete imputato sulle tariffe di rete, AIM riesce a mantenere sostanziale stabilità grazie a un attento controllo dei costi. Si segnala una leggera diminuzione da mettere in relazione ad effetti contabili non ricorrenti registrati nell’esercizio 2018, di cui beneficeranno i piccoli e medi clienti.
Nell’ambito dell’energia del servizio universale a livello nazionale la tendenza sul mercato all’ingrosso è al rialzo. L’approvvigionamento di energia per il 2020 è costato quindi alle AIM circa il 23.4% in più rispetto all’anno in corso. L’impatto per un’economia domestica media sarà nell’ordine di un +7%, pari a circa CHF 45.00 all’anno.
I balzelli restano globalmente stabili.
Il fornitore di riferimento delle AIM per il 2020 sarà ancora l’Azienda Elettrica Ticinese (AET), con la quale prosegue l’accordo per l’acquisto del prodotto AET blu: energia idroelettrica prodotta a km zero da centrali idroelettriche ticinesi.
Tutta l’energia erogata per il servizio universale è certificata rinnovabile hydro europeo. Le AIM continuano inoltre ad impegnarsi nella promozione di elettricità prodotta da fonti rinnovabili, grazie anche agli ecoprodotti tìacqua, tìnatura e tìsole.
Da ultimo si rammenta che sul sito web della Commissione Federale dell’energia sono disponibili i raffronti tariffari tra le singole aziende elettriche di tutta la Svizzera.